Dott. Gaetano Di Terlizzi

PRP

PRP (Platelet Rich Plasma-Plasma arricchito di Piastrine)

Si ottiene mediante un prelievo di sangue dal paziente, (autologo), ed utilizzando una centrifuga, che determina  la separazione cellulare del sangue stesso.

Il sangue centrifugato si presenterà scomposto in tre porzioni, ovvero il fondo dove è presente lo strato più denso con i globuli rossi (RBC), uno strato intermedio con il PRP (Plasma ricco di piastrine), ed superficiale che contiene il PPP (Plasma povero di piastrine).

L’utilizzo del PRP è sicuro, e trova applicazione nel campo della Medicina Estetica, della Chirurgia Plastica, della Chirurgia Maxillo Facciale e della Traumatologia.

I fattori di crescita contenuti nelle piastrine, stimolano differenti meccanismi cellulari, come la proliferazione e migrazione fibroblastica e la sintesi di collagene.
In Medicina Estetica trovano applicazione nella Biorivitalizzazione del viso, collo e decolletè, donando un aspetto della cute più tonico, rendendola più elastica e turgida, e nel trattamento della perdita precoce dei capelli.

Call Now Button