Dott. Gaetano Di Terlizzi

Cavitazione

CAVITAZIONE 

La Cavitazione è una metodica utilizzata in Medicina Estetica, che si avvale della emissione di Ultrasuoni, e che si realizza quando un liquido viene sottoposto ad una determinata frequenza che varia tra 20 Khr e 10 Mhr.

Quando l’onda attraversa il liquido, origina delle onde di espansione e di compressione, a pressione rispettivamente negativa e positiva; essa può generare una rapida formazione di bolle di vapore all’interno del liquido stesso, sino a collassare ed implodere.

Gli Ultrasuoni, dunque, determinano una implosione delle cellule adipose, trovando così applicazione nella riduzione del tessuto adiposo, senza intervenire chirurgicamente. Il grasso eliminato, verrà assorbito dal sistema linfatico, e successivamente smaltito dal metabolismo.
Il trattamento è indolore, e gli effetti collaterali che possono verificarsi, possono essere sensazioni di calore e torpore della zona trattata, ed un lieve edema; è comunque sconsigliata in soggetti affetti da epatopatie e dislipidemie.

Call Now Button